Il Vescovo Marcello Semeraro nuovo Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi

Giovedì 15 ottobre, papa Francesco ha nominato il vescovo di Albano, Marcello Semeraro Prefetto della Congregazione delle cause dei Santi, il dicastero che ha competenza per tutto quello che riguarda la procedura che porta alla beatificazione e alla canonizzazione dei Servi di Dio. Semeraro, che compirà 73 anni a dicembre, ha tra i suoi vari incarichi quelli di segretario del Consiglio di Cardinali per aiutare il Santo Padre nel governo della Chiesa Universale e per studiare un progetto di revisione della Costituzione apostolica “Pastor Bonus”, amministratore apostolico ad nutum Sanctae Sedis del Monastero Esarchico di Santa Maria di Grottaferrata e di Delegato Pontificio dell’Ordine Basiliano d’Italia.
«Vivo questo momento – sono state le prime parole a caldo del vescovo Semeraro – con spirito di libertà e di generatività verso la chiesa diocesana che ho servito. Il resto verrà dopo».

2020-11-04T15:35:02+00:00